SALUTE FEMMINILE, DIMAGRIMENTO

Come influiscono le emozioni sul dimagrimento

Dott.ssa Martina Pellegrini 
Esperta in Dimagrimento Femminile

Quante volte avrai sentito dire: è lo stress che fa ingrassare!

Tante, scommetto.

Di emozioni ne parlo sempre di più nei miei percorsi, ma anche nei miei contenuti che condivido qui sul blog, su youtube e in generale in tutto ciò che faccio.

In questo articolo scoprirai:

  • Cosa sono le emozioni
  • Che rapporto hanno le emozioni con la perdita di peso
  • Cos’è la Dieta Emozionale
  • I 3 step fondamentali per trasformare le emozioni e ristabilire un corretto rapporto con il cibo

Ma perché il ruolo delle emozioni è così centrale nella nostra esistenza?

Prima di andare ad affrontare questo argomento però, mi presento:

Mi chiamo Martina Pellegrini, sono una Nutrizionista ed Holistic Lifestyle Designer. Aiuto le donne a realizzare il Peso Sano con Gioia nutrendo Corpo, Mente e Anima.  

LE EMOZIONI: COSA SONO E PERCHE’ SONO IMPORTANTI

 

Per capire come mai sono così importanti le emozioni, partiamo innanzitutto dal definire che cosa sono: 

 

Le Emozioni sono quei moti energetici che fanno parte del nostro mondo interiore. Nella maggior parte delle occasioni, esse sono la causa – il movente – che ci spinge ad agire e fare qualcosa.
Che rapporto hanno queste emozioni quindi con l’aumento di peso?

Anche qui è necessario partire dalla definizione di che cos’è l’eccesso di peso e a cosa è dovuto. Per farla molto semplice: l’aumento di peso è dato da:

  1. Un eccesso di cibo, spesso inadeguato per la propria persona e situazione fisiologica;
  2. movimento insufficiente, inadeguato e scarso. 

Questi due fattori (alimentazione in eccesso e inadeguata e attività fisica scarsa e/o inadeguata) comportano un aumento di peso quando sono reiterati nel tempo.

Questo vuol dire che non basta un weekend o una settimana in cui si mangia male e non ci si muove per accumulare del grasso in eccesso, ma è un processo che avviene in maniera abbastanza lenta e costante nel tempo.

Nella maggior parte delle donne con cui ho lavorato ho notato che – molto spesso – il motivo per cui si arriva a questo punto è in gran parte dovuto a questi moti interiori, cioè emozioni di cui sostanzialmente non si è consapevoli. 

Tutti abbiamo emozioni – ogni giorno e di diverso tipo – ma molte persone non sanno realmente cosa sta succedendo dentro di loro in quel momento. 

Questo perché di fatto pochissime di noi sono state educate per questo e la maggior parte di noi non ha la predisposizione ad entrare in connessione con queste emozioni.

Quello che accade quindi è che gran parte delle emozioni, sensazioni e sentimenti come nervosismo, rabbia, paura, tristezza, ansia, preoccupazione, stress, vengono spente con il cibo

Solitamente, questa azione di “spegnimento” viene fatta con il primo cibo che capita sotto mano e che in questo modo si carica di quelle emozioni. 

Così facendo, il cibo diventa il miglior modo per soddisfare in maniera immediata un bisogno che, però, non è un bisogno del corpo (inteso come un bisogno di nutrimento delle cellule).

Allo stesso modo, anche nel dimagrimento le emozioni sono fondamentali, perché è proprio grazie a queste che si può promuovere un dimagrimento sano e che sia duraturo nel tempo. 

LA DIETA EMOZIONALE

Questo è ciò che intendo per Dieta Emozionale. Anche il senso di colpa alimentare è un’emozione, leggi l’articolo in cui ne parlo premendo qui.

 

Nella Dieta Emozionale non si eliminano le emozioni, perchè tutte, anche quelle che non ci hanno fatto sentire a nostro agio, sono utili. Infatti è proprio da quelle che è importante ripartire. 

Riassumendo, la dieta emozionale non elimina le emozioni negative, ma parte proprio da loro per effettuare un processo trasformativo, basato su 3 step fondamentali:

  1. il primo, il più importante da fare, che è quello di prendere quell’emozione che arriva, riconoscerla, accoglierla e comprenderla senza giudizio;
  2. il secondo, che è quello di imparare a gestire quell’emozione che arriva;
  3. il terzo, di trasformarla per indurre emozioni positive che promuoveranno il corretto approccio al cibo e quindi il dimagrimento con gioia. 

Ma quindi nello specifico, com’è possibile mettere in atto tutti questi e tre aspetti legati alla trasformazione, elaborazione delle emozioni affinché siano potenzianti e di aiuto nel percorso di dimagrimento?

Per questo ho creato il video corso Dalla Consapevolezza al Peso Sano che ti permetterà, attraverso lo strumento del diario, di conoscere le emozioni, come lavorarci e come costruire un rapporto sano con il cibo.

Premi qui per scoprire tutti i dettagli sul corso

 

Pensi che sia il momento di iniziare a costruire concretamente il tuo progetto di dimagrimento definitivo?

le cose a cui pensare, i fattori da considerare e gli accorgimenti da mettere in atto sembrano essere davvero tanti e capisco che fare tutto da sola non sia semplice.

Ecco perchè ti offro il mio aiuto per iniziare insieme a riprogettare il tuo Benessere, partendo da te, dai tuoi gusti, preferenze, dal tuo stile di vita e dalle tue caratteristiche uniche!

Sei pronta a scoprire come può essere piacevole un percorso di dimagrimento mentre ti riscopri energica, positiva e motivata?

Ti piacerebbe sapere come mangiare i cibi che ti piacciono mentre perdi peso?

Se hai risposto sì, la prima cosa da fare è scoprire COSA STA BLOCCANDO il tuo DIMAGRIMENTO.

 

Fai adesso il mio TEST GRATUITO per scoprire COSA BLOCCA IL TUO DIMAGRIMENTO

 

Questo articolo ti è piaciuto? Condividilo cliccando sull'icona di Facebook!