SALUTE FEMMINILE, DIMAGRIMENTO
Come dimagrire in menopausa: i miei 6 consigli principali
Dott.ssa Martina Pellegrini 
Esperta in Dimagrimento Femminile
Se hai aperto questo articolo, probabilmente ti starai ritrovando in una fase della tua vita molto delicata come quella della menopausa.

Forse, stai sentendo il tuo corpo cambiare, quasi come se non fosse più il tuo.

Magari vedi quei kg accumulati e non sai per quale motivo, né tanto meno sai da che parte cominciare per tornare a prenderti più cura di te stessa e intraprendere un percorso che possa aiutarti a farti ritornare al tuo peso forma e ad un benessere psico fisico a 360 gradi.

E’ proprio per questo che ho deciso di creare questo articolo: per aiutare persone come te che ho già incontrato tantissime volte nel mio percorso ed esperienza professionale.

Se non sai chi sono, mi presento subito:

Mi chiamo Martina Pellegrini, Nutrizionista ed Holistic Lifestyle Designer. Aiuto le donne a realizzare il peso forma con gioia con il mio innovativo metodo Luna.

 

Premi qui per scoprire il metodo Luna

 

In questo articolo avrai l’opportunità di leggere i miei 6 consigli che ho individuato grazie alla mia esperienza professionale, che ti aiuteranno ad intraprendere un progetto di dimagrimento definitivo e finalizzato al proprio benessere.

Leggi attentamente fino alla fine perchè quelle che ti sto per elencare sono proprio linee guida dedicate per donne come te che, superata la soglia dei 50 anni, hanno riscontrato diverse problematiche successive alla menopausa, vogliono perdere peso e ritornare in forma.

Tutto chiaro? Bene, allora possiamo cominciare subito! 

 

CONSIGLIO N°1: FAI UNA PIANIFICAZIONE A LUNGO TERMINE

Cosa significa pianificare a lungo termine?

Vuol dire inserire delle piccole nuove abitudini un passo alla volta, che siano sostenibili nel tempo.

 

Lo so, lo so… ci vuole un po’ di pazienza.

E’ normale che l’istinto ti porti a cercare la soluzione più veloce e rapida che ti consenta di allontanare il prima possibile il problema, ma purtroppo questo non è il modo corretto che ti consente di mantenere i risultati nel lungo periodo, e soprattutto non ti permette di raggiungere l’obiettivo con gioia – ciò che invece promuovo io!

Questo quindi è il primo aspetto da considerare: trovare abitudini sostenibili e in un’ottica di lungo periodo, che ti permettano gradualmente di cambiare stile di vita.

Se hai difficoltà e non sai da dove partire per incominciare a trasformare, passo dopo passo, il tuo stile di vita introducendo nuove sane abitudini, ti consiglio di guardare il mio video: Il Primo Passo Per Cambiare Abitudini

CONSIGLIO N°2: MIGLIORA LE TUE ABITUDINI ALIMENTARI

 

E a proposito di abitudini…

Forse non lo sai, ma tantissime donne si sono rivolte a me con la convinzione di mangiare bene!

La prima cosa infatti che mi viene detta durante il primo colloquio è:

Dottoressa ma io mangio bene, non mangio male, non mangio tanto!

Questo accade perché ogni persona ha in realtà una sua idea che si è fatta su quello che ritiene essere un’alimentazione corretta e che vada bene per lei, che può provenire da quello che ha letto nei libri, quello che ha fatto in passato, che le hanno detto vari altri esperti nel settore o meno.

E’ normale quindi che ci sia un po’ di confusione, soprattutto per quanto riguarda la scelta di un’alimentazione giusta per una donna durante o post menopausa.

Una cosa però è certa: l’alimentazione che hai seguito fino ad oggi non è la stessa che ti potrà aiutare da adesso in poi per il tuo obiettivo di dimagrimento.

Quindi, in merito a questo, ti consiglio di dare un’occhiata a questo video in cui spiego nello specifico il quadro ormonale che si instaura con la menopausa, fornendo dei consigli specifici sull’alimentazione da seguire in questa fase delicata per la donna.

3° CONSIGLIO: ALLENA LA TUA FORZA

 

Soprattutto in fase post menopausa è assolutamente necessario concentrarsi sull’allenamento della propria forza muscolare: questo perché la donna in questo periodo della sua vita è soggetta ad un rapido decadimento della massa muscolare e, purtroppo, anche della massa ossea.

 

Per questo consiglio di fare una serie di allenamenti mirati che vadano ad aumentare la forza fisica muscolare.

A questo punto, gli ulteriori 2 accorgimenti che ti invito a seguire sono di procedere con gradualità e di rivolgerti ad un professionista sportivo.

Strafare può portare a farti male e apportare conseguenze non proprio piacevoli.

Rivolgerti ad un professionista sportivo, possibilmente laureato in scienze motorie, o ad un personal trainer certificato che ti possa seguire e analizzare bene a 360 gradi nella tua situazione è davvero fondamentale.

Ti dico questo perchè io stessa mi sono accorta negli anni, lavorando con le donne, che dopo i 50 anni sono spesso frequenti  problematiche alle ginocchia, alle spalle, alla schiena, al collo ecc…

Sono tutti fattori che devono essere fatti valutare da un esperto, e non sono sicuramente da trascurare: per questo sconsiglio i programmi di allenamento che si trovano online senza un dovuto supporto personalizzato.

Siccome il tuo benessere, la tua salute e il tuo corpo sono importanti, è bene affidarsi ad un professionista che sappia accompagnarti verso il percorso migliore per te per farti fare dei progressi reali.

4° CONSIGLIO: OTTIMIZZA IL TUO SONNO

 

Se in questo periodo senti di non dormire bene, ti svegli spesso e la qualità del tuo sonno è calata, è assolutamente normale e fisiologico: durante la menopausa infatti, si tende molto spesso ad avere disturbi nel sonno dovuti allo squilibrio ormonale, e questi effetti possono andare avanti anche per diverso tempo.

 

Il sonno tuttavia è fondamentale, per cui non bisogna affatto sottovalutare questo aspetto e ti consiglio di prenderti cura di te stessa al fine di ottimizzarlo quanto più possibile.

Questo ovviamente non vuol dire andare in farmacia e richiedere la melatonina, perché non sempre la melatonina è la risposta al problema!

Ciò che dico sempre anche alle donne che seguo è di osservarsi: tramite questa pratica infatti riuscirai da sola a capire cos’è che esattamente disturba il tuo sonno.

A volte può essere solo ed esclusivamente una problematica dovuta agli ormoni, e allora in quel caso puoi metterti d’accordo con la ginecologa e trovare una terapia più o meno naturale per fronteggiare questi sintomi.

In molti casi però gioca molto anche il fattore stress, dovuto magari ad alcuni problemi relativi a situazioni difficili da affrontare: per questo ritengo quindi che sia estremamente importante andare a comprendere l’origine più profonda che scatena questa difficoltà nel dormire.

A questo proposito, ho fatto diversi video in cui affronto, sotto vari punti di vista, come promuovere la qualità del sonno attraverso specifiche routine, attività e abitudini funzionali:

Cosa e come mangiare per dormire meglio

Sonno: come migliorarlo per dormire meglio

I miei consigli per favorire il sonno

5° CONSIGLIO: ASSICURATI DI GESTIRE ADEGUATAMENTE IL TUO CARICO DI IMPEGNI

 

A proposito di stress: mi sono ritrovata a parlare e a seguire molte donne che hanno davvero una vita molto impegnata.

Dal lavoro, alla casa, ai figli, a cui magari si aggiungono problematiche ancor più complesse come quello di prendersi cura di genitori anziani o magari malati.

 

Tutti questi aspetti vanno considerati, proprio perché possono scatenare una serie di pensieri e preoccupazioni.

Abbi quindi estrema delicatezza nel comprendere la tua situazione a 360 gradi e cerca di avere un atteggiamento più compassionevole verso te stessa in relazione a tutto ciò di cui ti stai facendo carico.

Trovare quindi una strategia che possa aiutare, sostenere e fronteggiare queste tue attività, è necessario e sicuramente di aiuto per continuare a perseguire il tuo progetto di dimagrimento definitivo.

A questo proposito, ti suggerisco di dare un’occhiata a questo video potrai trovare i primi 4 passi che ritengo essere indispensabili se si vuole imparare a gestire lo stress con consapevolezza.

6° CONSIGLIO: RIVEDI LE TUE ASPETTATIVE

Cosa ti aspetti da un percorso di dimagrimento?                            Cosa significa per te perdere peso?
Come vivi il cambiamento del tuo corpo?

Questo è molto importante, ovvero valutare cosa ci aspettiamo rispetto ad un percorso di dimagrimento.

Rispondere alle domande scritte sopra è davvero essenziale perché è ciò che ti permetterà di ricercare il motivo più profondo per dirigerti sempre di più verso il tuo cambiamento.

Se l’articolo ti è piaciuto, ti invito a condividerlo ad altre donne a cui pensi potrebbe essere di aiuto!

Sentiti libera anche di lasciarmi un commento: come stai vivendo fase di cambiamento dopo la menopausa? Sarò felice di leggero e darti una risposta!

Pensi che sia il momento di iniziare a costruire concretamente il tuo progetto di dimagrimento definitivo?

le cose a cui pensare, i fattori da considerare e gli accorgimenti da mettere in atto sembrano essere davvero tanti e capisco che fare tutto da sola non sia semplice.

Ecco perchè ti offro il mio aiuto per iniziare insieme a riprogettare il tuo Benessere, partendo da te, dai tuoi gusti, preferenze, dal tuo stile di vita e dalle tue caratteristiche uniche!

Sei pronta a scoprire come può essere piacevole un percorso di dimagrimento mentre ti riscopri energica, positiva e motivata?

Ti piacerebbe sapere come mangiare i cibi che ti piacciono mentre perdi peso?

Se hai risposto sì, la prima cosa da fare è scoprire COSA STA BLOCCANDO il tuo DIMAGRIMENTO.

 

Fai adesso il mio TEST GRATUITO per scoprire COSA BLOCCA IL TUO DIMAGRIMENTO

 

Questo articolo ti è piaciuto? Condividilo cliccando sull'icona di Facebook!